Ci sarà davvero un reboot per The OC?

L’episodio finale del reboot di Beverly Hills, 90210 è andato in onda lo scorso 11 Settembre lasciando i fan di fronte ad un super cliffhanger. Ci sarà una stagione 2? Chi non tornerà? L’amata serie degli anni 90 è stata riportata in tv con il cast originale che interpretava una versione esagerata di loro stessi nello show di Fox.

Sì, abbastanza confusa e non esattamente ciò che molti fan si aspettavano ma non volevamo perderci l’occasione di rivedere il nostro gruppo di amici preferiti riunirsi. Nell’episodio finale, il cast originale lavora sodo per far sì che il loro show venga scelto da Fox. Tuttavia, c’è solo uno slot rimanente per la nuova stagione e sembra che un reboot di The OC potrebbe soffiargli il posto.

Se siete stati adolescenti a metà degli anni 2000, potreste (dovreste, NdT) ricordarvi dello show The OC che ha lanciato la carriera di Miss Bilson.

Nell’episodio finale di BH90210, Mischa Barton (che in The OC interpretava Marissa Cooper) stava lavorando duramente per il reboot del suo show. Nonostante il personaggio di Marissa sia morto in un incidente nella stagione 3, apparentemente è tornata dall’oltretomba.

Sebbene ci piacerebbe rivedere la gang (Marissa, Seth, Summer e Ryan) approfittare del sole californiano e celebrare il Chrismukkah…  un reboot sembra alquanto improbabile. Il creatore dello show, Josh Schwartz, ne ha parlato durante il 2019 Television Critics Association summer press tour dicendo: “Ci hanno chiesto di far tornare The OC per vedere i ragazzi cresciuti… Per noi, quella era una storia a sè” e aggiunge “Sentiamo di aver completato quella storia.”

Ma cosa pensa il cast di un reboot di The O.C.?

Sebbene i quattro attori siano andati avanti con le loro carriere, qualcuno è disponibile all’idea di tornare alle proprie radici. Rachel Bilson (che interpretava Summer Roberts) ne ha parlato il mese scorso con Pure Wow scherzando: “A meno che Summer non sia in bikini.”  

E continua: “E’ stato uno show grandioso e un gruppo fantastico. Sarei disponibile. Ho un bel ricordo e sono davvero grata di aver preso parte allo show.”

Riguardo al futuro del suo personaggio, immagina Summer alle prese con i figli pur mantenendo il suo spirito da combattente: “Magari è un avvocato. Probabilmente avrebbe a che fare col mondo della filantropia. Sarebbe interessante vederli da adulti”

Anche se Rachel sembra interessante a riprendere il ruolo che l’ha resa celebre, Adam Brody (che interpretava Seth Cohen) non è dello stesso parere. 

Sempre il mese scorso parlando con Vice ha detto, “No [non sarei coinvolto], sono in un’altra fase della mia vita. E mi sento stupido a dire no perché non lo stanno facendo e non me l’hanno chiesto, quindi chi sono per rifiutare un lavoro che nemmeno esiste?”  

Beh, magari tra altri 10 anni, i fan finalmente avranno il loro reboot. Per ora possiamo solo continuare a rivedere gli episodi ascoltando “California” dei Phantom Planet in continuazione.

Grazie a Distractify per l’articolo